Istruttori e collaboratori

10415589_10203424795053070_3408266088697732621_nLucio Coccarelli
– Lucio Coccarelli, classe 1967: dopo anni di studio sul corpo umano, di passioni per lo sport (istruttore di arti marziali e difesa istintiva, istruttore di subacquea, istruttore di mountain bike, istruttore Libertas di pesistica) e soprattutto dopo aver passato un lungo periodo bloccato a causa di tre ernie lombari ho cominciato a modificare il mio approccio sulla persona e la visione del benessere.
Così ho ribaltato alcune mie convinzioni, mi sono dedicato allo studio della postura e respiro, coadiuvati dai sani pensieri.
In questo cammino di formazione come Tecnico posturale, molto mi è servito lo studio sull’equilibrio corpo e mente che mi hanno dato una sorta di slancio positivo e di crescita sia culturale che di benessere.Attualmente cerco di trasmettere nei miei corsi di postura o di camminata con i bastoncini (sono istruttore di Nordic Walking da me poi coniato in Postural Nordic Walking) il concetto di star bene legato alle sane abitudini psico-fisiche.Da ultimo, dopo un corso primo livello a Torino con la Federazione italiana surviving sperimentale sportivo, la passione per tutto ciò che può definirsi outdoor, nei nostri bellissimi boschi del Trentino; quest’anno ha visto anche l’affermazione dei corsi di Team Building Scolastico fatto in 6 appuntamenti con una seconda media della scuola di Cognola.
Abbiamo così redatto una sorta di didattica esperienziale “ritorno alle origini” che permette alle persone di affrontare alcune tematiche all’aria aperta.Il corsi di Ritorno alle Origini, così chiamato da me, racchiude un mix di esperienze e tecniche mirate a far prendere coscienza di se stessi, delle proprie possibilità e abilità nel contesto naturale e non solo. Una sorta di scoutismo adulto con sfumature sensoriali e adattative, il saper camminare nel bosco, accendere un fuoco, farsi un riparo o semplicemente orientarsi, adattarsi e far uso di ciò che si trova per gestire una situazione di stress. Ma anche il riuscire ad ascoltare la natura, farsi amica la natura e non aver timore di ciò che sta attorno a noi. Nulla è impossibile, nulla resta immutato, il nostro corpo come la nostra mente hanno grandissime potenzialità, sta solo a noi decidere se sfruttarle o meno.
 

10570416_642160985898274_5094996352258473813_nKatia Trentini
– Katia Trentini, classe 1970, grazie agli stimoli derivanti dalla convivenza con un compagno personal trainer ed istruttore di vari sport, impara ad amare il movimento all’aria aperta, tanto da volerlo condividere con più persone possibili.

Nel 2009 diventa Istruttrice di Nordic Walking (la “camminata nordica con i bastoncini”), prima con la federazione ANWI e successivamente con la federazione “Scuola Italiana di Nordic Walking”, un’attività che contribuisce enormemente alla sua soddisfazione e a quella degli altri, in una tensione continua alla crescita personale e professionale, cosa che altri impieghi non permettono.

Sviluppa in collaborazione col compagno Lucio Coccarelli, tecnico di igiene posturale, il Postural Nordic Walking  una metodologia per apprendere la tecnica del Nordic Walking nella sua completezza, curando in particolare gli aspetti legati alla corretta postura del corpo, alla biomeccanica del movimento, alla coordinazione motoria, alla mobilizzazione della colonna vertebrale, alla funzionalità del piede e alla tonificazione muscolare.


Inoltre accompagna 
e segue Lucio nelle varie sue esperienze lavorative, e lo supporta nei corsi di Survival sportivo.